VALORI SOCIALI

VALORI SOCIALI
 

I clienti di GSP apprezzano la ricaduta sociale delle attività di dematerializzazione e gestione degli archivi: un lavoro improntato su rapporti di fiducia e processi razionali infatti, concorre al recupero di persone svantaggiate facilitandone il reinserimento nella società.


Ricaduta sociale dematerializzazione e gestione Archivi

GSP crede che l’approccio ad un lavoro ben organizzato, improntato su un rapporto di fiducia e basato su processi chiari e razionali, concorra al recupero di persone svantaggiare e faciliti il loro reinserimento nella società. GSP impiega detenuti presso gli istituti penitenziari di Opera e Rebibbia, in esecuzione penale, con lo scopo di facilitarne l’inserimento lavorativo riducendone in questo modo la recidività e il danno sociale.


GSP lavora da 12 anni con grandi aziende che hanno a cuore la ricaduta sociale del loro business, dal 2008 infatti ci siamo specializzata nella gestione documentale e nella digitalizzazione di archivi, storici, pubblici, commerciali facendo della filiera produttiva che ruota intorno alla Digital Transformation il nostro Core Business.


Istituti penitenziari e recupero detenuti

GSP è presente negli Istituti penitenziari:

  • Casa di reclusione di Opera
  • Casa circondariale di Rebibbia

L'obiettivo di GSP in collaborazione al sistema penitenziario e giuridico italiano è che il lavoro sia di supporto agli operatori nel recupero dei detenuti riguardo a diversi aspetti:

  • Recuperare dignità e identità
  • Ridurre senso di estraniamento, auspicando un reintegro nella comunità di riferimento come previsto dalla Legge Smuraglia
  • Contenere il livello di scissione causato dalla contrapposizione fra sottocultura carceraria e realtà sociale esterna.
  • Diminuire il tasso di recidività.