Archiviazione Sostitutiva


In cosa consiste e perché richiederla

La Conservazione sostitutiva necessita di un responsabile, tramite atto formale di nomina con relativa accettazione. E' una procedura informatica regolamentata dalla legge Italiana che equipara i documenti cartacei, che per legge i soggetti giuridici sono tenuti ad archiviare, con quelli elettronici.

L'archiviazione sostitutiva fissa il documento elettronico nella forma e nel tempo attraverso l’adozione della firma digitale e della applicazione della marca temporale. Il servizio di GSP consente al cliente l'accesso ai propri dati tramite un database personalizzato, conservato presso una Server Farm replicata e consultabile in qualsiasi momento, 7x24x365. GSP si rende inoltre garante della tutela e della privacy dei documenti presi in gestione e si occupa, su richiesta, dello smaltimento dei documenti cartacei in ottemperanza alla normativa vigente.

 

Vantaggi

Riduzione costi di stampa, di stoccaggio e archiviazione.
Indicizzazione dei documenti.
Recupero degli spazi.
Validità legale nel tempo del documento informatico.